< Torna nell'area stampa

Formazione colf e badanti, DOMINA collabora con le Ambasciate


Formazione colf e badanti, DOMINA collabora con le Ambasciate

La cura della casa e l’assistenza a persona richiedono competenze specifiche e DOMINA, Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico sta formando lavoratori in tutta Italia. “Con i corsi 2018, 36 al momento quelli approvati, formeremo più di 1.000 lavoratori domestici – afferma Lorenzo Gasparrini, Segretario Generale di DOMINA. La grande novità di quest’anno è rappresentata da accordi con Ambasciate e Consolati. Sono stati già stati avviati corsi patrocinati dall’Ambasciata delle Filippine, della Moldavia e dal Consolato del Perù. Una collaborazione voluta in virtù della forte presenza di lavoratori stranieri nelle famiglie.” Gli stranieri rappresentano il 73,1% dei lavoratori domestici regolari (dati INPS). La quota di nazionalità Filippina si attesta all’8% (la maggior parte impiegati come colf), l’America del Sud arriva al 6,8% mentre a farla da padrona è ancora l’Europa dell’Est da cui proviene quasi la metà dei lavoratori stranieri con il 43,8% (378.258 unità).

“L’iniziativa formativa è gratuita – prosegue Gasparrini – perché i corsi sono progettati per agevolare l’inserimento diretto nelle famiglie di figure professionali in grado di svolgere attività di carattere domestico e di assistenza alla persona: il percorso formativo affianca, infatti, attività teorica e attività di laboratorio prevedendo anche verifiche delle competenze acquisite”.

 

06-07-2018